SIRACUSA

IL SUO CUORE PULSANTE

IL SUO CUORE PULSANTE - VOLENDO VIAGGI

La nostra guida vi propone una giornata dedicata alla scoperta del cuore pulsante di Siracusa: l'Isola di Ortigia, collegata al resto della città dal Ponte Umbertino, dove si concentrano la maggior parte dei musei, monumenti e… ristoranti di Siracusa.

 

L’itinerario parte dalla suggestiva Piazza Archimede, in cui confluiscono le arterie principali della città: Via Roma, Corso Matteotti e la splendida Via delle Maestranze. La Piazza è circondata da imponenti edifici barocchi: Palazzo Platamone, che presenta elementi di architettura catalana, Palazzo Lanza, con le suggestive bifore, e Palazzo Gargallo. Al centro della Piazza si può ammirare la splendida Fontana Artemide che raffigura la metamorfosi della ninfa Aretusa in fonte. Da Piazza Archimede prenderete Via Malfitania fino ad  incrociare Via Cavour. All'incrocio svolterete a destra e proseguirete fino ad arrivare in Piazza Duomo, situata nella parte più alta di Ortigia, dove potrete ammirare la splendida Cattedrale, costruita sui resti di un tempo dorico del V secolo a.c.. Poco distante si trova la Chiesa di Santa Lucia, che viene aperta al pubblico solo in occasione dei festeggiamenti dedicati alla santa patrona della città (13 dicembre). Vi dirigerete poi in direzione del mare per scoprire uno dei luoghi più affascinanti della città: la Fonte Aretusa, una sorgente d'acqua dolce avvolta nella leggenda e simbolo di Siracusa fin dall'antichità. Soffermatevi ad assaporare questo luogo immerso nella natura, tra le alte piante di papiro che ondeggiano al vento e i pesci che sguazzano nella fonte.

 

Dopo un pasto delizioso e un buon caffè ristoratore potrete proseguire il vostro itinerario percorrendo tutto il caratteristico Lungomare Alfeo. Ad un certo punto vi troverete sulla punta estrema di Ortigia dove sorge in tutta la sua imponenza il maestoso Castello Maniace che si affaccia sul mare circondato da alte fortificazioni di pietra. Dopo aver visitato il Castello, vi dirigerete nuovamente verso il centro percorrendo il Lungomare di Levante fino ad arrivare al Palazzo Bellomo, in cui è ospitato l'interessante Museo di Arte Regionale. A questo punto, dopo la visita al museo, vi suggeriamo di fare una passeggiata lungo la suggestiva Via delle Maestranze, in cui potrete ammirare uno dietro l'altro splendidi palazzi barocchi. Per raggiungere Via delle Maestranze da Palazzo Bellemo percorrerete Via Roma in tutta la sua lunghezza fino a Piazza Archimede, dove incrocerete Via delle Maestranze.

VOLENDO VIAGGI

VOLENDO VIAGGI