Home » TOSCANA » ARTE E SAPORI » LUCCA

LUCCA

CONOSCIUTA COME "LUCA" DAI ROMANI

CONOSCIUTA COME "LUCA" DAI ROMANI - VOLENDO VIAGGI

Se capitate in Toscana non perdetevi l'incantevole Lucca! Grazie alla sua posizione potete decidere sia di alloggiarvi per poi partire alla scoperta della regione, oppure di organizzare una gita di un giorno e visitarla tutta!

Lucca è famosa per le sue mura difensive costruite nell’era rinascimentale e rimaste incredibilmente intattE. Si trova in pianura ai piedi delle Alpi Apuane e dista meno di mezz’ora dalla costa toscana, l'ideale per coloro che hanno problemi di mobilità.

Semplice da raggiungere sia con la macchina che con il treno da Pisa e Firenze, la rende perfetta per coloro che si spostano con mezzi pubblici. La stazione ferroviaria si trova appena fuori dalle mura a sud e si entra da sotto il balcone di San Colombano che ti porta direttamente dietro la Cattedrale di Lucca nel cuore del piccolo paese cinto da mura.


COSA VEDERE

La maggior parte delle attrazioni turistiche di Lucca mantengono i segni lasciati dalla sua antica storia: dalle tracce dell’anfiteatro romano visibili nella forma di Piazza dell’Anfiteatro, dai resti archeologici ritrovati sotto la chiesa di San Giovanni e Reparata risalente al XII secolo (la prima cattedrale in città, situata dietro all’angolo dell’attuale Duomo di San Martino) fino alle varie torri e ville realizzate tra il XII e il XVI secolo.

Le mura che circondano la città si sono eccezionalmente preservate nonostante la crescita e la modernizzazione, al contrario di quelle di altri paesi in Toscana, compreso Firenze. Da quando non svolgono più un ruolo militare, sono diventate un'importante area pedonale perfetta per intraprendere lunghe e piacevoli passeggiate. A rendere ancora più gradevole il posto, un prato verde e alberi disposti lungo tutte le mura! In poche parole un parco intorno al paese che lascia al di fuori tutto ciò che ha a che fare con la modernità. Ammirerete splendidi panorami affacciati sulla città e se state viaggiando con i vostri bambini troverete anche un’ area gioco dove farli divertire un po’.

Da non perdere assolutamente la Cattedrale di San Martino che conserva all’interno la preziosa reliquia Il Volto Santo di Lucca. Un’antica leggenda narra che il crocifisso di legno con l’immagine di Cristo fu inciso da Nicodemo, un discepolo di Cristo, e che la croce sacra fu miracolosamente portata a Lucca nel 782.

Ma non è finita qui, tante altre cose da vedere tra cui la Piazza di San Michele con la sua bella Chiesa di San Michele in Foro, la Basilica di San Frediano come anche la Torre dell’orologio e la Torre diGuinigi, per citarne solo alcuni.


COME ARRIVARE A LUCCA

Se alloggiate in una struttura a Lucca, allora potete tranquillamente visitare le aree più belle della regione spostandovi con il treno. Lucca si trova lungo le linee ferroviarie che connettono Firenze a Montecatini Terme, un’altra invece passa da La Spezia e attraversa la Versilia e la costa toscana. Ben collegato anche il treno per raggiungere la Garfagnana, la valle sotto le Alpi Apuane, un luogo di perfetto dove organizzare escursioni su per le montagne.

VOLENDO VIAGGI

VOLENDO VIAGGI